Salvatore Greco

on .

20 Dicembre 2015

La prima "intervista" di questo sito, riguarda me, essendo l'ideatore di questo sito internet. In realtà non è una vera e propria intervista ma un breve racconto della mia avventura acquariofila fino ad oggi. di seguito vedrete a cosa si può arrivare grazie alla passione per questo stupendo hobby!

18 anni di acquariofilia vissuti intensamente in ambito associativo, commerciale e da allevatore, da quando nel Settembre del 1997, a 15 anni mi venne regalata una vaschetta di plastica da circa 20 litri dove iniziai a metterci guppy, neon, betta e scalari in un bel fritto misto che attualmente sconsiglierei vivamente a chiunque... Il mio negoziante mi chiamava "il ragazzo della vaschetta"...

iniziarono le prime riproduzioni dei guppy e poi a sorpresa degli scalari... e da li un nuovo acquario... e poi altre vaschette...

Nell'inverno del 2000 entrai a far parte dell'appena fondato Gruppo Acquariofilo Salentino, del quale dopo poco ne divenni coordinatore sino al 2007.

Con questo gruppo di AMICI APPASSIONATI, seppur inizialmente pochi, realizziamo nel 2001 la prima manifestazione acquariofila pugliese "Salento Acquari", ripetuta con notevole successo nel 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007 durante i quali ad anni alterni vi si aggiungeva l'organizzazione del concorso prima italiano e poi divenuto internazionale: "Mediterranea Discus"

2002 assieme a Nuzzo Gennaro e Marco Rosetti, fondazione dell'associazione Italian Guppy Club successivamente trasformata in Associazione Italiana Guppy riconosciuta a livello europeo dall' ikgh !!

2002 - 2007 riproduzione e allevamento in selezione di Guppy show: snakeskin moscow red, medusa galaxy, vienna emerald green e black coda triangolo.

2003 riproduzione e allevamento del paracheirodon innesi, dello pterophyllum scalare e dei betta splendens.

2003 prima riproduzione e allevamento dei Discus: coppia rosso turchese x pidgeon blood.

2003 a Lecce venni nominato responsabile per l'organizzazione del campionato italiano di Show Guppy affiancato alla manifestazione Salento Acquari

2004 riproduzione e allevamento rasbora heteromorpha e carassius auratus (pesce rosso e Fantail).

2004 apertura dell'azienda di allevamento e vendita all'ingrosso di pesci tropicali e accessori per acquari: "G.S.Tropical Fish"

2005 2° posto di categoria al campionato "Mediterranea Discus" con un Pidgeon (precursore del checkeboard)

2005 giudice di gara per il 1° concorso nazionale dello Show Betta organizzato da betta italia (associazione fondata da me e Giuseppe Tarantino) durante la manifestazione "Salento Acquari"

2005 organizzazione della manifestazione Salento Acquari e Mediterranea Discus col GAS, e partecipazione con stand aziendale G.S.Tropical Fish.

2006 responsabile per l'organizzazione del campionato italiano guppy, ma a causa di un problema con la prefiltrazione dell'impianto di depurazione dell'acqua, molti Guppy arrivati in esposizione non riuscirono a sopravvivere e dovetti annullare l'evento faticosamente organizzato da mesi.

2006 organizzazione della manifestazione Salento acquari col GAS e partecipazione con stand aziendale G.S.Tropical Fish.

2007 organizzazione della manifestazione "Salento Acquari e Mediterranea Discus" col GAS, realizzazione dei premi in pietra leccese riservati ai vincitori del concorso Discus e partecipazione con stand aziendale G.S.Tropical Fish.

2011 fondazione Salento Aquarium Club con nomina di presidente.

2013 Ideazione e realizzazione del Discus Breeding Group Competition presso Napoli Acquatica. Primo concorso Italiano dedicato ai gruppi di 3 discus nati dalla stessa covata.

2013 Organizzazione e aiuto realizzazione dell'evento Acquari Show in Monteroni di Lecce, tramite l'associazione S.A.C.

2014 Apertura del negozio "Madagascar".

2015 Ritorno all'allevamento e riproduzione del guppy show.

Seppur con alti e bassi, questo hobby non è riuscito mai a distaccarsi dal mio quotidiano. In questi anni ho visto un'evoluzione dell'acquariofilia in più direzioni, associazioni nate, cresciute molto e poi ridotte nuovamente ai minimi termini... esaltazioni per un pesce, un'acquario o una "posizione"... dall'altro lato gruppi che sono in piena crescita ed evoluzione, innovativi.

La passione non deve fare dell'hobby la ricerca dell'essere il migliore!

Osservando attentamente la trasformazione dell'approccio all'acquariofilia ci si può rendere conto di quanto siano importanti le collaborazioni e ancor più di quanto sia importante il contatto umano rispetto alla virtualità, seppur bisogna ammettere che i social network se ben utilizzati, sono degli strumenti utilissimi per diffondere questo meraviglioso hobby... ma la gente vera, le esperienze vere si fanno sul campo e bisogna esortare tutti ad incontrarsi per scambiare le proprie esperienze davanti alla visione del proprio acquario, angolo di natura a volte fedelmente ricostruito dall'acquariofilo.

Racchiuderei il tutto in una semplice frase:

"L'amore per gli animali, per i pesci, per l'acquariofilia, è direttamente proporzionale alla voglia di condividere umilmente i propri successi ed insuccessi con ogni altro appassionato"

 

Salvatore Greco

 

CONTATORE VISITE

Oggi70
Ieri90
Settimana244
Mese1028
Totale132266

Mercoledì, 13 Dicembre 2017 20:41

Chi è online

Guests : 33 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb

Che Tempo Fa

iinitial-scale=1, minimum-scale=1, width=device-width

Video Chat

, age